UN MACCHINARIO PER IL DIPARTIMENTO CARDIOTORACICO DELL’OSPEDALE DI UDINE

12 Luglio 2016

Un’importante donazione come gesto di solidarietà che andrà a vantaggio di tutti i pazienti del Dipartimento Cardiotoracico dell’Ospedale “Santa Maria della Misericordia” di Udine,

Lo scorso 7 giugno è stata ufficialmente consegnata all’Ospedale “Santa Maria della Misericordia” di Udine, e precisamente al Dipartimento Cardiotoracico diretto dal Prof. Ugolino Livi, un’unità mobile di produzione di aria sterile a flusso laminare .
Il macchinario, presentato dall’Ing. Andreas Kunze di Normeditec e dal valore complessivo di 22 mila euro, offre garanzie tecnologiche d’avanguardia per il mantenimento della sterilità degli strumenti medici e del corpo sterile consentendo un abbattimento del 98% della carica batterica.
Tale sistema, di grande utilità nel quotidiano utilizzo in sala operatoria, permette di distribuire aria sterile direttamente sul sito chirurgico o sul tavolo porta ferri della strumentazione in sala operatoria permettendo così di ridurre al minimo la probabilità di infezioni e la resistenza batterica agli antibiotici del paziente nella fase post operatoria.
La donazione alla struttura sanitaria è un’iniziativa di solidarietà  attivata da parte delle Rsu del Gruppo Fantoni e Nuova Ferriere Nord Pittini ed è stata possibile grazie all’impegno della famiglia Fantoni, dei dipendenti della Fantoni, della Nuova Metallurgica Ferriere Nord Pittini, dell’Associazione Due Pistoni, della Friul Service e del Gruppo Illiria Spa.
“Un gesto di nobile solidarietà – dice il prof. Ugolino Livi Direttore del Dipartimento Cardiotoracico udinese –  che andrà a vantaggio di tutti i pazienti” .
Il Direttore Generale dott. Delendi ha espresso il suo ringraziamento per il sostegno e la fiducia dimostrata nei confronti dell’Ospedale di Udine e i complimenti a tutti i lavoratori e  ai loro sponsor per la solidarietà e sensibilità dimostrata.